• No products in the cart.
View Cart
Subtotal: 0,00

Imperium News

Ben Affleck cuore d’oro: organizza un torneo di poker per beneficenza

Anche Hollywood si mobilita per dare una mano a combattere il coronavirus. E lo fa tramite la passione per il poker di alcuni dei suoi attori più famosi e pagati, a cominciare dalla star di Batman Ben Affleck.

Il protagonista (suo malgrado) di uno dei film sul poker più brutti di sempre ha annunciato All-In For Feerding America, un torneo di poker online di beneficenza che si giocherà proprio oggi, sabato 11 aprile 2020.

L’annuncio su Twitter

Ben Affleck ha scelto il suo profilo Twitter per comunicare questa bellissima iniziativa:

“Sono entusiasta di annunciare di aver unito le forze con Feeding America, per raccogliere fondi destinati a chi ne ha più bisogno”, si legge nel tweet di Affleck. “Unitevi a me e a molti volti familiari, sfidandoci in un torneo di poker online amichevole. Guardateci live domani dalle 11, il 100% del ricavato andrà a Feeding America”.

Feeding America è un’organizzazione no profit che ogni anno fornisce pasti a oltre 40 milioni di persone in difficoltà negli Stati Uniti. 

Protagonisti e struttura

L’iniziativa ha già raccolto ben 1,2 milioni di dollari. Il torneo di poker è aperto a 75 giocatori, ma anche i semplici osservatori potranno interagire con i protagonisti. Tra cui anche Matt DamonTom BradyAdam SandlerJason BatemanTobey MaguireAdam Levine e Bryan Cranston.

E poi ancora Sarah SilvermanJon HammJason MewesKevin SmithCheryl Hines e qualche stella del poker mondiale come il sempiterno Doyle Brunson, spesso in prima linea quando si tratta di fare beneficenza. Il commento è affidato a Justin Kelly e Michael Loncar

La struttura del torneo prevede uno starting stack da 1 milione di chip, bui iniziali da 1.000/2.000 e ante da 200. Ciascun livello dura 6 minuti ed è prevista una late registration di 20 livelli.

Scroll to top